Tortellone inverso di Chef Pucci

Tutto nasce dalla domanda… Ma tutti i grandi chef che fanno… i ravioli aperti? o … Opss mi è cascata la crostatina sul piatto?

Anche io volevo fare qualcosa del genere… o quantomeno ci volevo provare =°°°D

Una mattina così mi sveglio e dico… “ma noi mangiamo sempre i ravioli o i tortelloni ripieni di ricotta e spinaci con il ragù (specie in toscana)… ma nessuno c’ha mai pensato di mettere il ragù DENTRO i tortelloni???

E allora eccola qui: La mia ricettina!

12380467_10153261113765778_2024900625_n

Per il ragù :

  • 300 g di carne macinata mista
  • 2 cartote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 200 g di passata di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • poco brodo
  • olio d’oliva
  • sale, pepe
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro.

In una padella ampia soffriggete carota, sedano e cipolla tritati.

In un altra pentola portate intanto il brodo ad ebollizione.

Quando le verdure saranno appassite aggiungete la carne e fate dorare. Bagnate con il vino bianco e mescolatesino a quando non sarà completamente evaporato.

Aggiungete il doppio concentrato, la passata e fate sobbollire lentamente per circa 2 ore aggiungendo, quando occorre, del brodo.

Aggiustare di sale e di pepe.

Per la crema di spinaci (per 2 persone):

  • 200 g di spinaci fresche
  • aglio
  • olio
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 g ricotta
  • sale qb

In una padella soffriggete uno spicchio d’aglio. Aggiungete gli spinaci , coprire e fate appassire. quando saranno insaporiti e cotti potete toglierli dalla padella e passarli in una ciotola con acqua e ghiaccio. In questo modo bloccherete la clorofilla e gli spinaci resteranno di colore verde “vivo”.

Abbiate cura di eliminare l’aglio e inserite gli spinaci, il formaggio e la ricotta nel contenitore del vostro minipimer. Frullate il tutto finche non otterrete una crema liscia.

Per la pasta fresca (per 2 persone):

  • 100 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Una volta stesa la pasta create dei quadrati della grandezza di 7 cm x 7 cm. riponete al centro una “pallina” di ragù. Piegateli a metà lungo la diagonale così da formare un triangolo e poi chiudeteli attorno al dito unendo gli estremi opposti e premendo in modo da saldare la pasta. Disponeteli mano a mano su un vassoio spolverato con un po’ di farina di semola di grano duro.

Per 2 persone basteranno 4/5 tortelloni a testa.

Bollite i tortelloni in abbondante acqua salata.

Nel frattempo adagiate in un piatto la crema di spinaci aiutandovi con un mestolo.

Scolate i tortelloni e disponeteli come più vi aggrada sopra la crema.

spolverizzate con del parmigiano.

 

E ora BUON APPETITO!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...