GAMBERI CON SPAGHETTI DI SOIA CROCCANTI, MAIONESE DI AVOCADO E SALSA AL RIBES

Volevo provare qualcosa di diverso e…….. ECCOLO QUI!

E’ una buona idea da presentare ai vostri amici come aperitivo mooooolto sfizioso.

gamberi croccanti avocado ribes

Vi serviranno:

– Gamberi (in base ai vostri “ospiti” o a quanto avete fame =P )

– Olio di semi

– Ribes

– Cipolle (io ho usato quelle rosse di tropea)

– Zucchero di canna

– Avocado

– 1 Uovo

– Olio 1 bicchiere

– Sale 1 pizzico

– Limone 1 cucchiaio

Prepariamo gli spaghetti di soia. Potete trovarli ormai in ogni supermercato italiano (sono quelli fini fini, bianchi).

Li dovete lasciare in ammollo in acqua calda per pochi minuti poi li scolate e li mettete in una bacinella con acqua fredda.

A parte preparate i gamberetti privandoli della testa, dell’intestino (il fastidiosissimo cordoncino nero che hanno sulla schiena) e della “corazza”. Io ho lasciato la coda che fa sempre coreografia ed aiuta a mangiarli meglio =).

Avvolgete i gamberetti con gli spaghetti precedentemente preparati e teneteli da parte.

Prepariamo le salse.

Prendete un avocado, privatelo della buccia e tagliatelo a pezzi. Inserite in un contenitore (consiglio quello del minipimer): avocado tagliato, un uovo intero, 100 ml di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio ed emulsionate il tutto con il minipimer (non fate incorporare aria al composto altrimenti la “finta maionese” impazzirà).

Dovrete ottenere una crema densa e verde (vedi foto).

Per la salsa al ribes ho messo a caramellare le cipolle di tropea tagliate finemente in una padella. Aggiungete una noce di burro, le cipolle, acqua qb, e zucchero di canna qb. Fatele appassire ed aggiungete i ribes avendo cura di farli sciogliere.

Aggiustare di sale.

Adesso prepariamo i gamberi!!!

In una padella abbastanza profonda mettete l’olio di semi e portate a temperatura.

Prendete i gamberi (arrotolati con gli spaghetti di soia) precedentemente preparati ed immergeteli .

Cuoceranno in pochi minuti.

Scolateli e fateli asciugare su carta assorbente.

Serviteli caldi accompagnandoli con le salsine preparate precedentemente.

BUON APPETITO!!!!!! o BUON HAPPY HOUR!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...